02 87388594 / 333 6293127 info@principessaclinic.it
Seleziona una pagina

LIFTING

FACCIALE

DURATA
Il trattamento ha una durata
di 60 minuti.
RICOVERO

Day Hospital – 

Non necessario
RECUPERO
10 / 15 giorni per riprendere tutte le attività (escluso lo sport).

Lifting facciale

L’invecchiamento è la naturale conseguenza del passaggio del tempo. Il cedimento della pelle, l’esposizione prolungata alla luce solare e lo stress della vita di tutti i giorni lasciano segni particolarmente evidenti sul viso e sul collo, provocando solchi e pieghe. Tutti questi effetti possono risolversi attraverso un lifting.

Il lifting è un trattamento che non toglie anni, ma aiuta a migliorare l’aspetto e il tono della pelle mettendo in evidenza i punti di luce e rilievi del viso che forniscono un effetto di ringiovanimento e di vitalità che il tempo ha fatto scomparire.

Le immagini hanno solo scopo dimostrativo. Il risultato può variare da cliente a cliente e solo dopo una prima visita è possibile accertare il risultato.

In cosa consiste l’intervento?

I segni di invecchiamento del viso sono progressivi. Iniziano nel ristretto intorno agli occhi e vanno gradualmente scendendo attraverso le varie regioni del volto fino al collo. Ciò implica che la procedura chirurgica cambi a seconda delle zone del viso che si vogliono migliorare, delle zone più colpite, del posizionamento e dell’entità delle incisioni, dell’utilizzo o meno di tecniche complementari (chirurgia delle palpebre, aumento zigomi, ecc.) e della durata dell’operazione.

Il lifting viene eseguito in un unico intervento. Dopo uno studio pre – operatorio approfondito in cui si discutono le aspettative del paziente e i possibili metodi, si sceglie il tipo di chirurgia. La tecnica consiste fondamentalmente nel riposizionare gli strati di muscolo, di pelle e del grasso e nella rimozione del tessuto in eccesso. Iniziando da un’incisione nella zona delle tempie (all’interno capelli), questa si estende nelle linee naturali esistenti verso l’orecchio e continua intorno al lobo, dietro l’orecchio. Le cicatrici sono perfettamente mimetizzate. Quando il collo necessita di un trattamento speciale è necessario fare un’incisione appena sotto il mento. Oltre alla pelle l’atto chirurgico si concentra sulle strutture muscolari, ossee e di grasso, permettendo di raggiungere risultati più naturali e duraturi.

Dopo l’intervento chirurgico le ferite sono chiuse con punti, lasciando piccoli tubi sotto la pelle in modo che nessun essudato o sangue si possa accumulare. Il paziente lascia la sala operatoria con gli occhi coperti da una medicazione o con la testa avvolta in un bendaggio imbottito e con un drenaggio. Le medicazioni vengono poi rimosse il giorno successivo.

Dopo un lifting il volto è gonfio in misura variabile a seconda della portata del lavoro svolto e delle caratteristiche del paziente.

 

PERCHÉ SCEGLIERCI

$

Team di specialisti con esperienza decennale

$

Approccio personalizzato per ogni tipo di intervento

$

Possibilità di ottenere comodi finanziamenti

$

Mettiamo al primo posto la sicurezza dei clienti

test

test

Durata, tipo di anestesia e ricovero?

La durata dell’intervento di lifting può essere variare da un’ora e mezza a tre ore.

Un lifting può essere eseguito in anestesia locale e sedazione o in anestesia generale.

Dopo l’intervento è necessario rimanere in ospedale almeno un giorno o due, a seconda del tipo di anestesia utilizzata e del grado di sollevamento.

Ripresa dopo l'intervento?

Il postoperatorio solitamente non è doloroso: i piccoli disagi sono ben controllati con analgesici comuni. La medicazione e i tubi di drenaggio sono generalmente rimossi tra le 24 e 48 ore dopo l’intervento; le suture delle palpebre dopo 4-5 giorni; le suture del viso e della testa dopo 7-8 giorni.

Dopo il lifting è normale avere una sensazione sulla pelle del viso come di qualcosa di “imbottito”, ma è transitoria e scompare in poche settimane. È anche normale che il viso sia gonfio, ma se si seguono le istruzioni del medico questi effetti durano solo da 10 a 15 giorni.

Si consiglia di riposare ed evitare l’esercizio fisico o attività fisicamente faticose, almeno durante le due settimane dopo l’operazione. La pelle del viso ha bisogno di cure particolari e non deve essere esposta ai raggi solari o UV per almeno tre mesi.

Sei di FRETTA?

Compila il modulo per essere ricontattato. Ti basta 1 minuto.

Oppure