02 87388594 / 333 6293127 info@principessaclinic.it
Seleziona una pagina

AUMENTO SENO CON GRASSO  LIPOFILLING

 

 

 

DURATA
Il trattamento ha una durata
di 150 minuti.
RICOVERO

Day Hospital – 

Non necessario
RECUPERO
2 / 3 giorni per riprendere tutte le attività (escluso lo sport).

Aumento seno con grasso – Lipofilling

Si chiama lipofilling mammario l’intervento nel quale viene realizzato un auto trapianto di cellule grasse per aumentare il volume mammario o correggere delle irregolarità. Si tratta di una procedura chirurgica, minimamente invasiva, nella quale viene prelevato il grasso mediante lipoaspirazione che poi viene iniettato nel seno.

Chi può sottoporsi a questo intervento?

  • Donne con seni piccoli: l’aumento mammario con lipofilling si può realizzare su donne che desiderano aumentare il volume del loro seno con un risultato naturale o quelle che preferiscono un riempimento naturale piuttosto che l’utilizzo di protesi di silicone.
  • Asimmetria mammaria: Nel caso che ci sia una differenza di volume tra i due seni il lipofilling può essere utilizzato per riempire il seno più piccolo e così ottenere l’equilibrio tra i due seni.
  • Pelle elastica: uno dei requisiti per realizzare questa tecnica è l’elasticità cutanea, la paziente deve presentare una pelle sufficientemente elastica che regga il volume addizionale.
  • Svuotamento dopo l’allattamento: su quelle pazienti che hanno perso volume mammario dopo la gravidanza e dove il polo superiore della mammella o metà superiore della mammella rimane leggermente vuoto.
  • Donne con protesi mammarie dove la parte superiore della mammella rimane svuotata e si desidera avere un risultato più naturale, anche su quelle dove sono presenti irregolarità dopo l’impianto di protesi mammarie dovuto ad una pelle sottile.

Per avere un ottimo risultato si deve determinare la quantità di grasso da iniettare ed è per questo motivo che la paziente deve presentare accumuli di grasso sufficienti a livello dell’addome, gambe o cosce.

I vantaggi di questa tecnica confrontati con la mastoplastica additiva con protesi sono:

  • Il proprio grasso utilizzato come materiale di riempimento è un prodotto naturale e morbido.
  • Non esiste possibilità di rigetto.
  • Risultato naturale senza cicatrici.
  • Nessun corpo estraneo, nessuna protesi.
  • In un solo trattamento si possono eseguire due procedure: liposuzione lì dove è presente un eccesso di grasso e un aumento mammario.

Gli inconvenienti di questa tecnica potrebbero essere:

  • Si possono realizzare aumenti di volume mammario piccoli o medi, ottenendo una misura in più o una coppa in più.
  • Per raggiungere consistenti aumenti di volume sono necessarie più sedute di lipofilling.

PERCHÉ SCEGLIERCI

$

Team di specialisti con esperienza decennale

$

Approccio personalizzato per ogni tipo di intervento

$

Possibilità di ottenere comodi finanziamenti

$

Mettiamo al primo posto la sicurezza dei clienti

test

test

In cosa consiste l'intervento?

La tecnica si compone di tre passaggi:

  1. Prelievo del grasso: si realizza una lipoaspirazione o liposuzione con cannule specifiche che non danneggiano la cellula grassa.
  2. Processamento del grasso: mediante filtri o l’utilizzo di centrifuga si ottengono le cellule vive pronte per l’autotrapianto eliminando le cellule non utili.
  3. Iniezione del grasso: mediante piccole incisioni e utilizzando finissime cannule si creano dei piccoli depositi di grasso a diversi livelli di profondità, seguendo una tecnica precisa e delicata che garantisce un risultato permanente.

 

Durata, tipo di anestesia e ricovero?

Il lipofilling mammario è un intervento che dura da una a due ore in base alla quantità di grasso che si vuole impiantare e in base al volume mammario finale che si vuole ottenere. Il trattamento si può realizzare in anestesia locale o in anestesia locale con sedazione. Sia la zona donante come la zona di innesto vengono anestetizzate con una soluzione che, oltre ad addormentare le zone trattate, evita il sanguinamento e la formazione di grossi lividi.

Si tratta di un intervento che si può realizzare in regime di Day Hospital in forma completamente sicura.

Ripresa dopo l'intervento?

Dopo la procedura le zone di prelievo e di iniezione possono presentare una lieve infiammazione e si può creare qualche livido. In questi casi basterà applicare del ghiaccio a livello locale e sia l’infiammazione che i lividi si risolveranno in pochi giorni dopo l’intervento. In genere il lipofilling mammario è un intervento che presenta poche complicanze, inoltre utilizzando il proprio grasso non esiste rischio di rigetto, essendo una procedura 100% biocompatibile.

Risultati?

Il primo risultato si vede subito dopo l’intervento, in maniera immediata. Le settimane successive l’intervento, una piccola quantità del grasso iniettato verrà riassorbita in forma naturale dal corpo della paziente, ciò che resta nella mammella darà un riempimento permanente. Sarà necessario aspettare circa sessanta giorni per il risultato definitivo.

Sei di FRETTA?

Compila il modulo per essere ricontattato. Ti basta 1 minuto.

Oppure