Medicina Estetica

Needling cicatrici

Richiedi Preventivo

X

Richiesta preventivo

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Il Needling (Natural Collagen Induction Therapy) è un trattamento mini-invasivo di biorimodellamento della pelle che stimola la produzione di collagene ed elastina ed ha come indicazioni terapeutiche il ringiovanimento della pelle e il trattamento di cicatrici da acne, cicatrici chirurgiche e delle smagliature. È adatto a tutti i tipi di pelle e tutte le zone del viso o del corpo.

Quali sono le indicazioni del Needling?

Poiché l'epidermide rimane intatto, il needling è adatto anche per le zone in cui i trattamenti LASER o peeling profondi non sono indicati.

PRIMA

needling cicatrici milano

DOPO

needling cicatrici milano 2

Le immagini hanno solo scopo dimostrativo. Il risultato può variare da cliente a cliente e solo dopo una prima visita è possibile accertare il risultato.

Il Needling implica l’utilizzo di un dispositivo sterile – il eDermastamp® (l’evoluzione del Dermaroller®) – che contiene piccoli aghi chirurgici con una lunghezza regolabile da 0,5 mm fino ad un massimo di 2,5 mm. Il medico può modificare in qualsiasi momento la velocità e la profondità degli aghi, in funzione della zona trattata e il tipo di pelle. 
Gli aghi della penna creeranno nella pelle microscopiche lesioni cutanee controllate, lasciando il resto dell’epidermide integro. Ogni piccola puntura crea un canale che stimola la pelle a riempire queste ferite microscopiche con la produzione di nuovo collagene ed elastina.
Attraverso il processo di neovascolarizzazione e neocollagenesi, vi è un miglioramento nella struttura e l’elasticità della pelle, nonché una riduzione delle cicatrici e pori dilatati. In aggiunta al trattamento, i prodotti biorivitalizzanti con fattori di crescita, acido ialuronico o altri principi attivi anti-aging sono meglio assorbiti.
Molto meno del precedente Dermaroller®. Comunque, per il confort del paziente, una crema anestetica topica viene applicata prima della procedura.
Il numero di sessioni dipende dal singolo individuo e dalle condizioni della pelle. Di media, tre o quattro trattamenti sono raccomandati per il trattamento delle cicatrici con intervalli di due mesi. 
Come trattamento antiaging della pelle, una seduta ogni sei mesi è sufficiente. La produzione di nuovo collagene ed elastina è massima a distanza di sei-otto settimane dal trattamento.
La fase di rimodellamento dei tessuti continua però per ulteriori quattro/sei mesi.
Gli effetti migliorativi si osservano comunque già dopo uno-due mesi e sono permanenti. I risultati del Needling sono cumulativi ed ogni successivo trattamento aggiunge un ulteriore miglioramento alla pelle.
Secondo studi scientifici pubblicati nella letteratura medica internazionale, le micro-lesioni controllate si chiudono in pochi minuti, quindi il rischio di infezione è teoricamente nullo quando la procedura viene effettuata in condizioni cliniche appropriate. 
L’infiammazione è temporanea, il rossore può durare fino a 24-48 ore, con un leggero edema ed eventualmente una desquamazione “forforea” della pelle. 
La maggior parte dei pazienti riprendono la normale quotidianità già il giorno successivo al trattamento. 
Si vietano le lampade autoabbronzanti e l’esposizione al sole per un mese post-trattamento.
Per ottimizzare i risultati dei trattamenti, mantenendo gli effetti secondari al minimo, Principessa Clinic raccomanda una linea dermocosmeceutica per la cura giornaliera della pelle.

Orari di apertura:
Dal lunedì al venerdi
9.30 - 19.00 orario continuato.

Copyright © 2016 Principessa Clinic.
All rights reserved.
P.Iva 08529470968

* Le immagini e i testi hanno solo scopo dimostrativo e informativo. Il risultato può variare da cliente a cliente e solo dopo una prima visita è possibile accertare il risultato.

Location

Seguici su Instagram

@principessaclinic

Seguici su Facebook

Design by - SiComunicaWeb

X

Richiedi maggiori informazioni

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.Lgs. 196/2003