Chirurgia Estetica

Minilifting

Richiedi Preventivo

X

Richiesta preventivo

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Il "mini-lift" differisce dal "full-lift" o sollevamento completo dalla lunghezza e tipo di incisione. Nella categoria dei mini-lifting, ci sono una varietà di tecniche basate sul tipo di incisione e la quantità di dissezione o scollamento e il tipo e la direzione dei vettori in cui avviene l'elevazione del tessuto sottocutaneo.

PRIMA

DOPO

Le immagini hanno solo scopo dimostrativo. Il risultato può variare da cliente a cliente e solo dopo una prima visita è possibile accertare il risultato.

Il minilifting non sostituisce al lifting completo, ognuno ha le sue indicazioni. Incisioni e scollamenti minimi devono essere indicati in pazienti con lassitudine media con bisogni correlati alle potenzialità limitate della tecnica del minilifting. Poiché una incisione minima limita la quantità di pelle che si può eliminare, il minilifting non è indicato in pazienti con grandi avanzamenti cutanei e con una grossa perdita di tono.
I pazienti indicati per un mini lifting sono persone tendenzialmente giovani tra 40-50 anni, con lassità cutanea limitata. Può anche essere esteso a pazienti più anziani con aspettative più limitate.
I vantaggi del S-lift in confronto al linfting classico sono:
- una singola incisione, le incisioni tipiche dietro l'orecchio e capelli sono evitate.
- Il sollevamento dei tessuti è minimo a differenza delle grandi dissezioni fatte con il lifting classico.
- La trazione dei tessuti per riposizionarli è totalmente diversa e più naturale: vettori più verticali.
- La resezione della pelle è molto più limitata.
- Meno rischio di danni e conseguenze.
- Meno gonfiore e lividi.
- Recupero più veloce.
- Procedura minimamente invasiva.
- Risultati più naturali e soddisfacenti.
La filosofia di questa tecnica è che i giovani pazienti (40 a 50) candidati per la chirurgia, richiedono vettori di riposizionamento più verticale contro gli orizzontali (più frequenti nel sollevamento classico) per ottenere risultati più naturali. Questo è il motivo per cui è anche conosciuto come il “lifting verticale".
Nel MACS-lift un'incisione è fatta nella forma di L rovesciata vanno dal lobo dell’orecchio alla zona anteriore della linguetta. Una sacca di pelle che si estende 5 cm in avanti e 1 cm sopra lo zigomo e arcata zigomatica viene sollevata e il sistema muscolo-fasciale sottostante riposizionato verticalmente per ridefinire la linea della mascella, eliminando pieghe naso-labiali e ripristinando il volume malare o zigomatico.
Una volta ripristinati i volumi del viso, la pelle è allungata verticalmente, l'eccesso viene rimosso e suturato senza tensione.

Orari di apertura:
Dal lunedì al venerdi
9.30 - 19.00 orario continuato.

Copyright © 2016 Principessa Clinic.
All rights reserved.
P.Iva 08529470968

* Le immagini e i testi hanno solo scopo dimostrativo e informativo. Il risultato può variare da cliente a cliente e solo dopo una prima visita è possibile accertare il risultato.

Location

Seguici su Instagram

@principessaclinic

Seguici su Facebook

Design by - SiComunicaWeb

X

Richiedi maggiori informazioni

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.Lgs. 196/2003